VIAGGIO IN BRENTA
12/04/2018

RECUPERIAMO LA ”SOGLIOLA”

Non stiamo parlando ne di cucina, ne di pesca, questo soprannome insolito viene dato nell’ambiente ferroviario ad un treno storico, più precisamente ad un automotore da manovra, che per la sua forma stretta e verticale per occupare poco spazio, viene identificato con il nome di sogliola. Questo progetto di restauro, è portato avanti dall’associazione Società Veneta Ferrovie, un gruppo di appassionati che operano per la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio culturale ferroviario della Val Brenta e non solo. Lo scopo è quello di far conoscere alle persone il ruolo che hanno avuto le ferrovie nella nostra regione, attraverso il mantenimento delle infrastrutture e delle macchine rimaste. La sede operativa dell’associazione è la rimessa ferroviaria di Primolano, dove è custudita una locomotiva già restaurata del 1916, questo mezzo fa parte del progetto ”treno turistico” per far scoprire la vallata ai molti visitatori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X